Pancakes senza uova

Pancakes vegani

Ho iniziato a preparare i pancakes quando su italia1 arrivarono le Gilmore Girls, quei pancake preparati da Luke nella sua caffetteria mi ispiravano troppo e volevo farli a tutti costi. Allora non si usava internet come si usa oggi, non si ricorreva a google per trovare una ricetta e le riviste di cucina non riportavano piatti internazionali. Per poter provare i pancakes dovetti aspettare l’arrivo di una prozia americana e chiederle la ricetta, annotai ingredienti e preparazione su un foglio di carta e provai a farli subito il mattino dopo insieme a mia madre. Li adoravo ed erano buonissimi, la zia mi disse di provarli con burro di arachidi, sciroppo d’acero e frutta fresca. Lo sciroppo d’acero lo trovai qualche anno dopo.

Da allora provai molte ricette di pancakes, quelli classici, integrali, sostiuii le uova con le banane, provai quelli con il latte, quelli senza latte all’acqua ma questa versione light è in assoluto la mia preferita, leggera, vegana e con pochi ingredienti.

Ingredienti:

-400 ml latte di riso

-300 gr farina 00

-60 gr zucchero di canna

-10 gr bustina di lievito

-vaniglia Q.B

-1 pizzico di sale

-30 ml olio di semi

Procedimento:

In una ciotola versare gli ingredienti secchi, l’olio e versare a filo il latte e mescolare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Se risulta troppo denso aggiungere un pò di latte. Non deve risultare ne troppo liquido ne troppo denso. Scaldare una padellina e ungere con un filo d’olio e carta da cucina. Versare un cucchiaio di impasto e formare una frittellina piatta. Cuocere fio a giusta doratura da entrambe i lati. Quando si formano delle bollicine e i bordi formano una crosticina sono cotti e. Farcire con sciroppo d’ acero lamponi o mirtilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: